PIM PUM PAM

PIM PUM PAM
18/03/2017 -19/03/2017 18/03/2017 -19/03/2017
PIM PUM PAM Villa Baruchello
ore 15.00 ore 15.00
PIM PUM PAM +39 328 2713443

PIM PUM PAM

FESTIVAL DELLA CREATIVITÀ PER I BAMBINI E LE FAMIGLIE COLPITE DAL TERREMOTO

 

Un festival dedicato alla creatività per bambini e famiglie, con attività e laboratori creativi, progettuali e manuali. I bambini
costruiranno giocattoli e parteciperanno a laboratori artistici con la guida e la supervisione di designer, architetti e
artigiani – sia professionisti che studenti delle università e delle accademie artistiche.
Il festival sarà aperto a tutti gratuitamente.
Il festival nasce per orire un sorriso e un momento di svago ai bambini e alle famiglie colpite dal terremoto, che
attualmente si trovano in una situazione di grande disagio, lontani dalla propria casa, dai loro giochi, dalla scuola e dai loro
compagni di classe e che non sanno quando potranno tornare alla normalità; è inoltre un progetto di condivisione con la
comunità elpidiense, che ospita le famiglie che hanno dovuto lasciare le proprie case e i paesi nell’entroterra.
Il festival è stato ideato e sviluppato da Tam Tam e ilVespaio con GAM – Giovani Architetti Macerata e Marche Best Way e
ha trovato il patrocinio e il supporto dell’Assessorato al Turismo del Comune di Porto Sant'Elpidio e del Comune di Visso.

 

Durante la due giorni, i bambini potranno costruire giocattoli con materiali di riuso e aeroplanini di carta disegnati da
designer e artisti, provare stampanti 3D e dispositivi per la realtà aumentata, personalizzare e produrre decorazioni
adesive, costruire cartamodelli, partecipare a laboratori di musica e molto altro ancora.

 

I laboratori sono organizzati da importanti accademie, istituti e associazioni: Accademia Belle Arti – Macerata, ADI
Marche-Abruzzo-Molise, Associazione Culturale “Toscanini '79 – Metodo Rusticucci”, Cartacanta, Creative Industries Lab
del Politecnico di Milano, Dear – Design Around Onlus, Dipartimento di Architettura dell'Università G. D’Annunzio di Chieti
e Pescara, Ecodesign Lab della Scuola di Architettura e Design – Università di Camerino, ISIA di Urbino, NABA di Milano,
Poliarte di Ancona e Università Politecnica delle Marche.
Gli organizzatori del festival ringraziano la Banca di Credito Cooperativo di Civitanova Marche e Montecosaro, main
sponsor dell’evento, e tutti gli sponsor tecnici che hanno fornito materiali per lo svolgimento dei laboratori: Centro
Accessori, Crayola, Fabriano, Maurizi Arredamenti, Nerea e 3DP World. Un ringraziamento inoltre alla Protezione Civile, a
Le Matite Colorate e a tutte le associazioni che operano nei villaggi turistici dove sono ospitate le persone colpite dal
terremoto. Infine, un ringraziamento speciale a tutti i designer, architetti e artisti, che hanno deciso di mettere a
disposizione il loro tempo e le loro abilità per l’organizzazione e la conduzione dei laboratori creativi.

 

PROGRAMMA:
Il festival si svolgerà nei due pomeriggi del 18 e 19 marzo, dalle 15.00 alle 19:30 a Villa Baruchello, via Belvedere a Porto
Sant’Elpidio. Stiamo organizzando i servizi navetta da/per le strutture ricettive Centro Turistico Holiday, Villaggio Turistico
Le Mimose, Centro Vacanze La Risacca e da vari punti di Porto Sant'Elpidio
Durante i due pomeriggi, tutti i laboratori per i bambini si svolgeranno in continuità nelle sale e negli spazi di Villa
Baruchello.


Il festival sarà aperto a tutti gratuitamente. Vi aspettiamo!


Sabato 19 Marzo - Villa Baruchello Porto Sant’Elpidio
ore 15.00 ingresso per le famiglie terremotate
ore 16.00 ingresso libero per tutti
ore 16.30-17.00 saluto istituzionale
ore 19.30 chisura dei laboratori
Domenica 20 Marzo - Villa Baruchello Porto Sant’Elpidio
ore 15.00 ingresso per le famiglie terremotate
ore 16.00 ingresso libero per tutti
ore 19.30 chisura dei laboratori