ANDIAMO IN PORTO

CIVITANOVA MARCHE

CIVITANOVA E IL MARE
CIVITANOVA E IL MARE CIVITANOVA E IL MARE
CIVITANOVA E IL MARE Via Caduti del Mare
CIVITANOVA E IL MARE +39 0733 822213
CIVITANOVA E IL MARE sempre aperto

A brevissima distanza dalla chiesa di “Cristo Re”, sulla destra si trova il porto turistico del Molo Nord. Una passeggiata lungo il molo condurrà al faro verde, dove si vede in lontananza il promontorio del Monte Conero. Passeggiando dentro il porto in direzione sud, si raggiunge rapidamente il Molo Sud, su cui sono ormeggiate le barche da pesca e le caratteristiche “vongolare”. Qui è possibile salire su uno dei pescherecci per una caratteristica visita guidata e un pranzo a bordo. Continuando la passeggiata, si raggiunge il braccio finale del porto dove si apre un ampio scorcio sul mar Adriatico. Uno spazio ideale per gli amanti della pesca. Percorrendo il molo a ritroso, dopo la capitaneria di porto, incontriamo,  il mercato ittico. Qui è possibile assistere, all’interno alla simulazione dell’asta del pesce.

PORTO SANT'ELPIDIO

PORTO SANT'ELPIDIO
PORTO SANT'ELPIDIO PORTO SANT'ELPIDIO
PORTO SANT'ELPIDIO Piazza virgilio, 1
PORTO SANT'ELPIDIO +39 0734 908263
PORTO SANT'ELPIDIO sempre aperto

Porto Sant’Elpidio è presente già in epoca romana come sbocco al mare di un importante insediamento. Nel 1247 la Marca di Ancona concede alla comunità di Sant’Elpidio un porto, la cui attività è subito florida. Le incursioni di Turchi e pirati inducono la costruzione di una torre difensiva, commissionata nel 1355, che divenne nel 1786 la torre della Dogana, simbolo della città. Dell’antico borgo marinaro ha preservato la struttura e qualche antica casa di pescatori, oltre a una rinomata cucina marinara. Al mattino, sul lungomare cittadino è possibile acquistare il pesce ai casotti dei pescatori. In alcune occasioni viene rievocata la pesca alla sciabica o tratta. L’antica pesca si svolgeva all’alba. Da qui i pescatori iniziavano a tirare la “sciabica” col pesce intrappolato all’interno.