TEATRI STORICI

CIVITANOVA MARCHE

TEATRO “ANNIBAL CARO”
TEATRO “ANNIBAL CARO” TEATRO “ANNIBAL CARO”
TEATRO “ANNIBAL CARO” Corso A. Caro, 24
TEATRO “ANNIBAL CARO” +39 0733 892101
TEATRO “ANNIBAL CARO” visite su prenotazione

Il 5 febbraio 1859 la Municipalità decide di costruire ”Un nuovo ed elegante Teatro” intitolato ad Annibal Caro. Nel 1868 il Comune affida l’incarico a Francesco e Tommaso Basili. Nell’edificare il nuovo teatro si pone all’ingresso il portale del 1480 appartenuto al Palazzo Santucci. Il teatro con tre ordini di palchi ha un soffitto affrescato in stile pompeiano, il sipario dipinto ad opera di Giovanni Nunzi e rappresentante il poeta Annibal Caro con Dante e Virgilio. Nel 1997, dopo il restauro, il Teatro riapre al pubblico e da allora è sede suggestiva di iniziative culturali e di spettacoli di danza e prosa.
 

CORRIDONIA

TEATRO "VELLUTI”
TEATRO "VELLUTI” TEATRO "VELLUTI”
TEATRO "VELLUTI” Piazza del Popolo, 20
TEATRO "VELLUTI” +39 0733 431769
TEATRO "VELLUTI” Visite su appuntamento

Il teatro è stato inaugurato, con ogni probabilità, il 26 dicembre 1819. Nel 1895 il teatro fu dedicato a Giovan Battista Velluti nato a Corridonia nel 1780; un sopranista evirato stimato da Gioacchino Rossini e tanti altri compositori dell’epoca. Nel 1904 si procede ad una nuova decorazione affidata al pittore locale Sigismondo Martini. Il Teatro oggi è stato completamente ristrutturato, riportando alla luce il volto barocco originario che adesso gioca per soave contrasto con l’affresco liberty a soffitto del Martini.

SARNANO

TEATRO DELLA VITTORIA
TEATRO DELLA VITTORIA TEATRO DELLA VITTORIA
TEATRO DELLA VITTORIA Piazza Alta
TEATRO DELLA VITTORIA +39 0733 431769
TEATRO DELLA VITTORIA Visite su appuntamento

Nel 1829 si costituisce un Condominio teatrale per la costruzione di una sala per gli spettacoli all’interno del Palazzo del Popolo. Il progetto è affidato all’ingegner Luigi Fedeli. Le decorazioni sono del pittore bolognese Gaetano Ferri, mentre il sipario, che raffigura la “Vittoria alata” è opera del pittore Rossi. La sala teatrale viene inaugurata nel 1834 ed ha una pianta a ferro di cavallo con tre ordini di palchi. Il boccascena presenta due mensoloni che poggiano su paraste corinzie in finto marmo. Nella volta vi è un elegante disegno neoclassico a velario romano con lunette dipinte a trompe l’oeil.

TOLENTINO

TEATRO NICOLA VACCAJ
TEATRO NICOLA VACCAJ TEATRO NICOLA VACCAJ
TEATRO NICOLA VACCAJ Piazza N. Vaccaj
TEATRO NICOLA VACCAJ +39 0733 960059 tasto 3
TEATRO NICOLA VACCAJ /

L’antico teatro, con la sua elegante facciata, opera di Giuseppe Lucatelli, sorge sulla piazza omonima dal 1795.  L’interno appariva con affreschi del Lucatelli e con uno straordinario lampadario in legno con ai bracci lumi di terra cotta.  Cento anni dopo a causa dei fumi del lampadario il teatro fu restaurato dal pittore Luigi Fontana. Numerosi sono gli artisti illustri che hanno solcato il suo palco; da Eleonora Duse a Pietro Mascagni ed oggi come all’ora non smette mai di presentarci opere e artisti e compagnie illustri come la Compagnia della Rancia.