CYCLE ROUTE Noi Marche Bike LikeLoro Piceno

Loro Piceno

 

Il Borgo


Loro Piceno si trova sulla sommità di una collina in lieve declivio, in una zona compresa tra Macerata e San Ginesio, a sud del torrente Fiastra. Dista 18 km dal capoluogo Macerata.
Il centro storico è rimasto pressoché intatto, con l'unica eccezione dell'area posta a margine del Castello dei Signori di Loro (denominato impropriamente Castello dei conti Brunforte), nei pressi di Porta Pia, interessata da un intervento edilizio negli anni Ottanta del Novecento.

 

Passeggiando 


Lo sky line di Loro Piceno e l'essenza stessa della sua antica storia sono rappresentati e impersonati dall'imponente Castello alto-medioevale, che custodisce una straordinaria cucina seicentesca ancora dotata di tutte le antiche suppellettili. Intorno alle alte mura difensive del castello si è dipanata per secoli la vita del borgo feudale e del Comune, che tuttora è l'anima e il corpo da cui si snodano vicoli di ciottoli antichi, case e palazzi in cotto dorato, chiese ricche d’arte, musei, cantine di Vino Cotto, degradando dolcemente verso il piano e la modernità. Stupiscono gli affacci su un paesaggio dove lo sguardo corre lontano dal mare ai monti, dal Conero ai Sibillini (Monti Azzurri per Leopardi), fino al Gran Sasso tra un incresparsi di dolci colline e un trasparente sovrapporsi di crinali ridenti.
Loro Piceno è la patria del vino cotto, lo conferma anche il fatto che nei palazzi nobiliari e padronali, che fiancheggiano le caratteristiche vie del paese, si è sviluppata una interessante architettura in funzione della pigiatura dell’uva e della bollitura del mosto nelle voluminose caldaie di rame in una struttura in muratura alla cui base vi è lo spazio necessario per la legna da ardere. La tecnica di vinificazione è altrettanto antica ed è rimasta sostanzialmente invariata. Nel paese di Loro Piceno, a questa tradizione è legata la MOSTRA PERMANENTE DELLLE ATTREZZATURE E DEGLI UTENSILI PER IL VINO COTTO, allestita nei suggestivi ambienti adiacenti al chiostro della chiesa di San Francesco.

 

 



 

Informazioni

Piazza G. Matteotti, 2
+39 0 733 50911