CYCLE ROUTE Noi Marche Bike LikeSant'Angelo in Pontano in MTB e E-bike

 

Sant’Angelo in Pontano, paese natale di San Nicola da Tolentino, è un piccolo centro che si innalza su un’altura tra le valli dei fiumi Ete Morto, Tenna e Fiastra, in bella posizione panoramica. La prima parte del nome deriva da San Michele Arcangelo, santo caro ai Longobardi, la cui immagine compare sullo stemma comunale; la seconda proviene dalla collocazione di Sant’Angelo nel gastaldato pontano, un distretto amministrativo costituito dai Longobardi del Ducato di Spoleto. Oggi il paese in piccola parte ancora conserva l’aspetto medievale per via del castello e delle relative mura che furono costruiti nell’XI secolo.
Il percorso inizia nelle piccole vie del centro storico, fino al belvedere dove, oltre al magnifico panorama, sono visibili i resti della rocca; scendendo è possibile ammirare la chiesa di San Nicola con annesso il convento agostiniano. Seguendo il crinale si arriva all’Immacolata e poi si scende fino alla valle del Fiastra, percorrendo un piacevole sentiero lungo il fiume. Il ritorno, tutto in salita, ci riporta al punto di partenza percorrendo strade bianche e o poco transitate.Il tragitto è lungo poco meno di 15 km, adatto a tutti con i suoi 330 mt di dislivello e non presenta difficoltà tecniche particolari. Vista la presenza di strade bianche e piccoli tratti di sterrato è consigliato per mountain bike, e-bike o bici gravel.Possibilità di sosta con degustazione lungo il percorso

INFORMAZIONI TECNICHE

LOCALITÀ ATTRAVERSATE:
Sant'Angelo in Pontano
LUNGHEZZA: 14,1 km
DIFFICOLTÀ: facile